TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA

VENDITORE

“Venditore” sta qui ad indicare FAE Technology SPA.

OFFERTA ED ACCETTAZIONE

Le presenti Condizioni di Vendita regolano l’offerta e la vendita di prodotti tramite il sito www.fae.technology di proprietà della società FAE TECHNOLOGY SPA, con sede in Gazzaniga (BG) Via Cesare Battisti 136, Italia, P.IVA 02032310167 da qui in poi denominata Fae Technology, al Compratore, anche con qualifica di consumatore, e sono formulate e fornite di ogni norma di legge applicabile al commercio elettronico. Inoltre, per qualsiasi altra informazione di natura legale in riferimento all’utilizzo del sito ed agli acquisti effettuati mediante il sito puoi consultare le sezioni: Note Legali e Privacy Policy, che ti invitiamo a consultare periodicamente come le presenti Condizioni di Vendita per verificare la presenza di eventuali aggiornamenti o modifiche.

Il Venditore si oppone a qualsiasi termine o condizione diversa o aggiuntiva contenuta in qualsiasi richiesta di preventivo, ordine d’acquisto o altri documenti del compratore, e nessuno di questi termini o condizioni possono esplicare la loro efficacia o vincolare il Venditore, a meno che non siano stati concordati in forma scritta e firmati da un rappresentante del Venditore.

ORDINI E PREVENTIVI

In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 recante disposizioni in materia di commercio elettronico, FAE TECHNOLOGY informa che:

  1. per concludere il contratto di acquisto di uno o più prodotti sul Sito, l’Compratore dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo a FAE TECHNOLOGY, in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul Sito;
  2. il contratto è concluso quando il modulo d’ordine perviene al server di FAE TECHNOLOGY;

iii. prima di procedere alla trasmissione del modulo d’ordine, l’Compratore potrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni presenti sul Sito;

  1. una volta registrato il modulo d’ordine e ricevuta la conferma della validità del mezzo di pagamento utilizzato, FAE TECHNOLOGY invierà all’Compratore, all’indirizzo di posta elettronica indicato, la conferma dell’ordine contenente il link diretto a tutte le informazioni riepilogative dell’ordine.
  2. l’ordine sarà archiviato nella banca dati di FAE TECHNOLOGY per il tempo necessario alla esecuzione dello stesso e, comunque, nei termini di legge. Per accedere al proprio modulo d’ordine, l’Compratore registrato potrà consultare la sezione “Ordini” del sito.
  3. Le lingue a disposizione per la conclusione del contratto sono italiano ed inglese.

Un preventivo è valido soltanto per il progetto su cui è stato basato. Qualsiasi modifica apportata al progetto potrebbe richiedere un preventivo aggiornato che verrà comunicato da FAE TECHNOLOGY al Compratore.

Con la trasmissione telematica dell’Ordine d’Acquisto il Compratore accetta incondizionatamente le presenti condizioni e le Condizioni di Vendita del Sito. FAE TECHNOLOGY si riserva il diritto di verificare gli Ordini e di confermarli via mail, nonché di non dar corso ad Ordini d’Acquisto che risultino incompleti o non corretti ovvero di richiedere il pagamento di un extra costo qualora FAE TECHNOLOGY debba modificare gli Ordini. In questi casi provvederemo ad informarti che il contratto non si è concluso e che FAE TECHNOLOGY non ha dato seguito all’Ordine di Acquisto specificandone i motivi.

Il ciclo di lavorazione dell’ordine verrà avviato non appena FAE TECHNOLOGY avrà conferma dell’avvenuto pagamento della quota extra dovuta. Per rispettare i tempi di consegna e fornire il prodotto nei tempi stabiliti, gli ordini ai fornitori saranno eseguiti nel momento in cui l’ordine del Compratore verrà immesso a sistema.

Il tempo di lavorazione dell’ordine selezionato in fase di preventivazione si deve ritenere calcolato sempre dal momento in cui tutte le verifiche tecniche sulla validità tecnica dei file di progetto si ritengono completate ed eventuali quote extra sono saldate da parte del Compratore.

I preventivi sono validi per 60 minuti, dopo i quali il preventivo andrà ri-calcolato.

I prodotti resteranno di proprietà di FAE TECHNOLOGY fino all’avvenuto pagamento da parte del Compratore dell’importo totale dovuto. Nel caso in cui l’importo totale dovuto non venga pagato ovvero il buon esito del pagamento non sia confermato, il contratto di acquisto si intenderà risolto di diritto ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1456 c.c. il Compratore sarà avvisato tramite e-mail della risoluzione del contratto e del conseguente annullamento dell’ordine.

FAE TECHNOLOGY effettuerà la spedizione dei prodotti solo dopo aver ricevuto conferma del buon esito del pagamento dell’importo totale dovuto da parte del Compratore.

PREZZI E CONDIZIONI DI PAGAMENTO.

Tutti i prezzi sono preventivati e tutti i pagamenti devono essere effettuati in Euro.

Il pagamento può essere effettuato con Visa, MasterCard o American Express o con pagamento tramite account Paypal.

Tutte le informazioni finanziarie (ad esempio, il numero della carta di credito/debito o la data della sua scadenza) saranno inoltrate, tramite protocollo crittografato alle banche che forniscono i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso. Il numero di carta di credito/debito e tutte le informazioni finanziarie, inoltre, non saranno mai utilizzate da FAE TECHNOLOGY se non per completare le procedure relative al tuo acquisto e per emettere eventuali rimborsi o penali (ove previsti dal contratto), ovvero qualora si renda necessario, prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi mediante il Sito.

Il Venditore, in caso di adeguate referenze creditizie e di iscrizione al programma “PREMIUM”, può offrire al Compratore una opzione di pagamento con condizioni particolari (bonifico all’ordine, bonifico 30 giorni o altre) che sarà esplicitata per il Compratore tra le opzioni di pagamento al momento del check-out dell’ordine.

Nel caso di selezione dell’opzione di pagamento “bonifico all’ordine”, il ciclo di lavorazione dell’ordine verrà avviato non appena il Venditore avrà conferma dell’avvenuto accredito della quota dovuta; ciò nonostante per rispettare i tempi di consegna, gli ordini ai fornitori saranno eseguiti nel momento in cui l’ordine del Compratore verrà immesso a sistema.

Qualora il Compratore non riesca a perfezionare il pagamento del proprio ordine attraverso una delle modalità di cui sopra (ad es. esito negativo della procedura di verifica della validità della carta e/o dell’assenza di blocchi; difetto di provvista sul conto di appoggio; raggiungimento del tetto massimo di spesa, etc.) e qualora FAE TECHNOLOGY decida di non procedere alla risoluzione del contratto ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., l’ordine effettuato dall’Compratore verrà sospeso e il servizio clienti contatterà il Compratore per proporgli il pagamento mediante bonifico bancario europeo.

Nel caso di pagamento mediante bonifico bancario, i tempi di consegna del prodotto decorreranno dalla data di ricezione del bonifico da parte di FAE TECHNOLOGY o dalla data di ricezione da parte di FAE TECHNOLOGY della ricevuta di avvenuta effettuazione del bonifico, a seconda di quale delle due intervenga per prima. Per facilitare il collegamento tra il pagamento ricevuto mediante bonifico bancario e l’ordine, si chiede al Compratore di indicare nella causale del bonifico bancario:

  • il numero dell’ordine;
  • la data di trasmissione dell’ordine;
  • il nome e il cognome dell’intestatario dell’ordine, qualora diversi da quelli del titolare del conto corrente da cui proviene il bonifico.

Si consiglia all’Compratore di inviare tempestivamente a FAE TECHNOLOGY, tramite e-mail, la ricevuta di avvenuta effettuazione del bonifico bancario.

Al fine di garantire la sicurezza dei pagamenti effettuati sul Sito e prevenire eventuali frodi, FAE TECHNOLOGY si riserva il diritto di chiedere al Compratore, tramite e-mail, di inviare, tramite lo stesso mezzo, una copia fronte/retro della sua carta d’identità, in corso di validità, e, nel caso in cui l’intestatario dell’ordine sia diverso dall’intestatario della carta di credito o del conto PayPal, della carta d’identità di quest’ultimo.

CONSEGNA – PROPRIETÀ – RISCHIO DI PERDITA.

Le opzioni di consegna sono soggette a revisione al momento dell’ordine ed i costi di spedizione vengono evidenziati in fase di preventivazione. In generale, la consegna dei prodotti acquistati sul Sito è effettuata in tutti gli Stati indicati all’indirizzo di spedizione indicato dal Compratore nel modulo d’ordine.

Le spese di spedizione dei Prodotti, che possono variare in relazione alla modalità di spedizione scelta dal Compratore, e ogni altro eventuale costo aggiuntivo sono a carico del Compratore, salvo che non sia stato indicato diversamente dalle parti.

Tutti i pezzi vengono spediti per consegna franco fabbrica in ossequio al termine di resa INCOTERMS applicabile alla data di ricevimento dell’ordine.

Il rischio di perdita passa in capo al compratore nel momento e nel luogo di consegna della merce al corriere. La proprietà della merce non viene trasferita al compratore finché il pagamento finale del saldo non sia stato ricevuto dal venditore.

Spetta al Compratore verificare le condizioni del prodotto che gli è stato consegnato. Fermo restando che il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti, per causa non imputabile a FAE TECHNOLOGY, è trasferito al Compratore quando lo stesso, o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso dei prodotti. Si raccomanda al Compratore di verificare l’integrità dell’imballaggio e il numero di prodotti ricevuti e lo si invita, ove possibile, a indicare sul documento di trasporto del vettore, eventuali anomalie.

TASSE E IMPOSTE

Sono ad esclusivo carico del compratore deve pagare tutti i diritti, accise, imposte e altre tasse derivanti da questa vendita.

GARANZIA

Il Venditore non si assume alcuna responsabilità per il progetto degli articoli che sono oggetto di questa vendita. Nella misura in cui il Venditore suggerisce modifiche al progetto o fornisce analisi, simulazione o consigli sul progetto, lo fa per soddisfare le esigenze del processo di lavorazione del Venditore.

Il Compratore si assume la completa responsabilità legale per le specifiche del progetto e le prestazioni della merce oggetto di questa transazione.

Il Venditore non fornisce alcuna assicurazione o garanzia, espressa o tacita, di qualunque tipo, in riferimento a qualsiasi merce o servizio inclusa, ma non limitata, rispetto a qualsiasi garanzia di commerciabilità, che sia idonea a un particolare scopo o non-violazione.

Senza limitare quanto precede, il Venditore non si assume alcuna responsabilità o vincolo per la selezione dei materiali per le merci oggetto di questa vendita.

Qualora il Compratore richieda il montaggio di componenti che FAE TECHNOLOGY deve acquisire da terzi, il Compratore assume, in via esclusiva, il rischio inerente a non conformità di detti componenti che non siano imputabili al processo di assemblaggio e si impegna a contattare direttamente il fornitore del componente non conforme e/o difettato per la eliminazione di detti vizi, difetti, non conformità.

Il compratore assume l’obbligo di garanzia sui materiali selezionati per le merci che devono essere prodotte dal Venditore, affinché siano conformi a ogni requisito o specifica, incluse la Direttiva 2002/95/CE sulla restrizione d’uso di certe sostanze rischiose nelle attrezzature elettriche ed elettroniche (Direttiva RoHS) unitamente a qualsiasi normativa nazionale che implementi tale direttiva, ISO, FDA, UL, CSA, CE, TUV, FCC, NSF e USP. Qualsiasi comunicazione dal personale del Venditore o specifiche fornite dal Venditore in relazione ai materiali deve essere verificata dal Compratore con il produttore del materiale.

LIMITAZIONE DEI DANNI

In nessun caso il venditore deve essere ritenuto responsabile per danni incidentali, consequenziali o punitivi di qualunque tipo, sia per rottura di garanzie, rottura o negazione di qualunque altro termine o condizione, negligenza, sulla base della stretta responsabilità, o altro.

Viene inoltre esclusa qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale di FAE TECHNOLOGY per danni diretti o indiretti a persone e/o cose provocati dalla mancata evasione di un ordine.

MANLEVA – RISARCIMENTO

Il Compratore deve tenere manlevato ed indenne il Venditore (e i suoi dipendenti, rappresentanti e agenti) da e contro ogni pretesa, responsabilità, perdita, danno, sanzione e multa di ogni tipo (inclusi, senza limitazione, gli interessi, le tasse e le spese dei legali, le tasse doganali, le multe, le tasse, le sanzioni penali o qualsiasi altra sanzione governativa di ogni genere)(i), risultante o emergente da qualsiasi rottura di rappresentanza, garanzia o accordo del compratore o dei suoi affiliati; (ii) se il compratore ha fornito al Venditore disegni, progetti o altre specifiche delle merci o dei servizi, derivante da qualsiasi affermazione che la merce prodotta dal Venditore (o l’azione di produrre tale merce) secondo quei disegni, progetti o altre specifiche nega o si appropria indebitamente di un brevetto, copyright, segreto industriale o altro diritto proprietario; (iii) altrimenti derivante da questa vendita o a essa riferita; o se viene specificatamente inteso che il compratore deve risarcire e tutelare il Venditore e ritenere il venditore indenne da pretese verso le quali il Venditore stesso si è mostrato negligente o altrimenti in errore. Se viene intrapresa un’azione, causa o procedimento, o rivendicato un qualsiasi reclamo, domanda o accertamento nei confronti del Venditore (o dei suoi dipendenti, rappresentanti o agenti) che possa provocare responsabilità, rispetto alla quale una parte richiede il risarcimento, allora la parte deve notificarlo immediatamente al compratore e il compratore avrà il diritto di assumere, a sue spese, il controllo totale della difesa, del compromesso o dell’accordo. Su richiesta del compratore e a sue spese, il Venditore deve cooperare pienamente a tale difesa ed essere disponibile a mettere a disposizione del compratore qualsiasi informazione rilevante che rientri sotto il suo controllo.

FORZA MAGGIORE.

Il Venditore non può essere ritenuto responsabile per mancata produzione, consegna o fornitura, o per qualsiasi ritardo di produzione, consegna o fornitura di qualsiasi merce che debba essere fornita come indicato, se tale mancanza o ritardo è causato da forza maggiore, incendio, intemperie, scioperi, blackout, difficoltà esecutive, rivolte, impossibilità di ottenere i materiali, l’attrezzatura, la manodopera o il trasporto, restrizioni governative, gravi turbative della salute pubblica o qualsiasi causa similare sulla quale il Venditore non sia in grado di esercitare alcun controllo.

NORMATIVE DI ESPORTAZIONE UE.

Le merci oggetto della presente transazione possono essere soggette a normative UE di controllo sull’esportazione e a normative locali che limitano l’esportazione e la riesportazione di alcuni prodotti sensibili e della tecnologia dove questa viene consegnata ed utilizzata: il cliente deve osservare tutte queste leggi. I pezzi non devono essere venduti, locati o trasferiti ad utenti finali o paesi soggetti a restrizioni o a utilizzatori che siano implicati nelle armi di distruzione di massa o genocidio.

Ricevendo questi pezzi si accetta di essere legalmente responsabili per l’uso e la distribuzione di tali pezzi in conformità con le normative UE di controllo sull’esportazione e che ci si conformerà alle suddette normative, incluso il divieto di vendere o distribuire i pezzi a parti o utenti finali colpiti da restrizioni come descritto nei regolamenti UE sull’esportazione e si otterranno tutte le licenze o autorizzazioni necessarie all’export che possano essere richieste nel caso in cui i pezzi vengano venduti a parti o esportati in paesi per i quali sia richiesta una licenza o autorizzazione.

COPYRIGHT E DIRITTI DI PRIVATIVA

Tutti gli strumenti, gli impianti e il software sviluppati dal Venditore sono di sua proprietà.

Nonostante i costi della strumentazione o sviluppo imposti dal Venditore, tutti questi strumenti e software prodotti dal Venditore rimangono di esclusiva proprietà del Venditore. Tuttavia, nel caso il Compratore fornisca detti strumenti e/o software, il Venditore non può utilizzarli nella produzione di merci in favore di qualsiasi altro cliente del Venditore senza il consenso scritto del Compratore.

Come d’uso in questa sezione, “strumenti o software del cliente” sta ad indicare gli strumenti o il software sviluppati specificatamente per il Compratore e per i quali al compratore viene addebitato un costo separato da parte del Venditore.

DIRITTO DI RECESSO – art. 52 e ss. d.lgs. 6 settembre 2005 n.206)

Solo in caso di Compratore che rivesta la qualifica di consumatore ai sensi della legge italiana ai sensi e per gli effetti dell’art.52 del Codice del Consumo, il Cliente avrà altresì la facoltà di recedere dal contratto mediante comunicazione atta a consentire l’identificazione del Cliente e del contratto.

Il recesso è efficace soltanto se esercitato entro e non oltre 14 giorni decorrenti dalla data in cui sia stata effettuata la prima consegna di prodotti e con le seguenti modalità:

  1. i) a mezzo lettera raccomandata a/r al seguente indirizzo: FAE Technology SPA, via Battisti 136, 24025 Gazzaniga (BG) – Italy / Tel. +39 035 738130 con almeno 10 (dieci) giorni di preavviso;
  2. ii) inviando una comunicazione a mezzo email al seguente indirizzo di posta elettronica: info@fae.technology

FAE TECHNOLOGY, non appena ricevuta la comunicazione del recesso, provvederà senza ritardo a contattare telefonicamente il Cliente al fine di comunicare l’indirizzo del luogo ove i prodotti dovranno essere rispediti; il Consumatore curerà quindi la restituzione dei prodotti a FAE TECHNOLOGY in conformità con tali indicazioni entro e non oltre i successivi 14 giorni. FAE TECHNOLOGY, nei 14 giorni successivi al ricevimento della comunicazione relativa al recesso, restituirà integralmente l’importo pagato dal Cliente. Le spese di rispedizione dei prodotti sono a carico del Consumatore.

Condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso è la sostanziale integrità dei prodotti da restituire.

LEGGE APPLICABILE – GIURISDIZIONE.

I diritti e gli obblighi del Venditore e del compratore relativi a questo contratto sono disciplinati dalle leggi italiane (senza riguardo a principi di conflitti di leggi). La Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti per la Vendita Internazionale di Merci non si applica alla presente transazione. In caso di Compratore che rivesta la qualifica di consumatore ai sensi della legge italiana, le presenti Condizioni di Vendita sono regolate dalla legge italiana ed in particolare dal decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206 (c.d. Codice del Consumo), con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza e dal decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70 su taluni aspetti concernenti il commercio.

Foro competente per ogni controversia inerente l’interpretazione, validità, efficacia, esecuzione del presente contratto e delle presenti Condizioni di Vendita è, in via esclusiva, quello di Bergamo (Italia). In caso di Compratore che rivesta la qualifica di consumatore ai sensi della legge italiana, foro competente per la risoluzione di qualunque controversia sarà quello previsto dalla legislazione italiana vigente nel momento della conclusione del contratto.